Buono scuola


Il Buono scuola è un contributo disciplinato dalla LR 19/01/2001, n. 1.
È rivolto alle famiglie e diretto alla copertura sia della spesa di iscrizione e frequenza, sia della spesa dell’attività didattica di sostegno.
Il contributo è assegnato in base ai seguenti requisiti:
  • residenza dello studente nella regione Veneto;
  • frequenza di Istituzioni o Istituzioni scolastiche: primarie, secondarie di I e II grado: 
    • statali, paritarie e non paritarie (incluse nell’Albo regionale delle “Scuole non paritarie”);
    • Istituzioni formative accreditate dalla Regione del Veneto;
  • spesa di almeno € 200,00 per tasse, rette, contributi di iscrizione e frequenza;
  • ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente):
    • in caso di studente normodotato fino ad € 40.000,00;
    • in caso di studente di studente disabile fino ad € 60.000,00.

Anno 2021

Con la Deliberazione della Giunta regionale n. 431 del 6 aprile 2021 è stato approvato il Bando contenente i criteri e modalità di concessione del contributo regionale “Buono-Scuola”, per l’anno scolastico-formativo 2020-2021.

Anno 2020

Con la Deliberazione della Giunta regionale n. 159 del 14 febbraio 2020 è stato approvato il Bando contenente i criteri e modalità di concessione del contributo regionale “Buono-Scuola”, per l’anno scolastico-formativo 2019-2020.
Con il Decreto del Direttore della Direzione formazione e Istruzione n. 1066 del 11 novembre 2020 è stato assegnato, alle famiglie, il contributo regionale “Buono-Scuola”, per l’anno scolastico-formativo 2019-2020 disponendo altresì il relativo impegno di spesa e la conseguente liquidazione.

Anno 2019

Con la Deliberazione della Giunta regionale n. 392 del 2 aprile 2019 è stato approvato il Bando contenente i criteri e modalità di concessione del contributo regionale “Buono-Scuola”, per l’anno scolastico-formativo 2018-2019.
Con il Decreto del Direttore della Direzione formazione e Istruzione n. 1379 del 13 novembre 2019 è stato assegnato, alle famiglie, il contributo regionale “Buono-Scuola”, per l’anno scolastico-formativo 2018-2019 disponendo altresì il relativo impegno di spesa e la conseguente liquidazione.

Ċ
Antonio Aggio,
25 ago 2021, 01:15
Ċ
Antonio Aggio,
25 ago 2021, 01:15
Ċ
Antonio Aggio,
25 ago 2021, 01:15
Ċ
Antonio Aggio,
25 ago 2021, 01:15
Ċ
Antonio Aggio,
25 ago 2021, 01:15