10.03. Come si può scaricare il logo?

pubblicato 13 apr 2021, 05:53 da Giordana Di lorenzo   [ aggiornato il 13 apr 2021, 05:57 da Antonio Aggio ]
La guida al logo, pubblicata sul sito internet regionale al seguente link è autoportante e contiene gli elementi in vettoriale del logo al fine di ottenere, utilizzando programmi di grafica, un logo che non sia sgranato o deformato. 
Per ogni utilizzo professionale (ad esempio per stampare brochure, tabelle, cartelloni, ecc.), pertanto, si consiglia di utilizzare il logo estrapolandolo dalla guida. 
Si precisa inoltre che si può recuperare il logotipo - per inserirlo ad esempio in un file di word - anche dalla stessa guida: basta importare il pdf della guida nel file di destinazione come immagine (ad es. Office lo consente) e selezionare la pagina e la parte di pagina che si vuole far apparire. Oppure si può aprire il file della guida e fare uno “scatto" della porzione dello schermo dove compare il logo (funzione questa prevista in ogni sistema operativo). O ancora si può usare uno dei moltissimi programmi in dotazione gratuita di ogni sistema operativo che permettono la visualizzazione e la gestione di immagini in vari formati (anche .pdf).