Valorizzazione delle Aziende dei destinatari occupati nei progetti dei bandi con Aiuti di Stato (01.04.2020)

(01.04.2020) - Comunicazione inviata via email agli Organismi di formazione beneficiari di progetti con destinatari occupati relativi ai seguenti bandi:
  • 1094/2017
  • 1179/2018
  • 1311/2018
  • 1679/2018
  • 1987/2018
  • 816/2019
  • 1010/2019
  • 1117/2019
  • 1315/2019


Da una verifica effettuata sull'applicativo A39, si rilevano numerosi casi nei quali per il destinatario in stato "occupato" non risulta valorizzato il dato relativo all'azienda di appartenenza, sebbene la specifica domanda sia prevista dal modello di questionario.

Questa informazione risulta essenziale sia per il corretto monitoraggio degli interventi che, soprattutto, per la corretta determinazione dell'importo di aiuto concesso a ciascuna azienda in sede di verifica rendicontale.

Per procedere ad una bonifica completa del dato, sono stati estratti dall'applicazione tutti i casi, e i relativi corsi sono stati riportati, in A39, allo stato "Conclusione- Ente". La relativa domanda del questionario, per i soggetti occupati, è stata resa ora obbligatoria. Di conseguenza, per procedere con le attività, è necessario valorizzare il dato riferito all'azienda di appartenenza selezionandolo dall'elenco dei partner aziendali di progetto.

Si segnala che per tutte le attività future verrà mantenuta l'obbligatorietà dell'informazione.

Vi preghiamo perciò di voler procedere all'integrazione dei dati nel più breve tempo possibile. Per facilitare le operazioni, potete richiederci l’elenco dei corsi all'interno dei quali operare, compilando il modulo disponibile dal seguente link: https://forms.gle/k7ufNnzvhSMV9aMi8

Cosa fare se il partner non compare nell'elenco

Nel caso in cui alcune aziende partner di progetto non siano presenti in elenco si prega di aprire un ticket a call.center@regione.veneto.it, mettendo in copia gestionefse@regione.veneto.it. L’oggetto della email deve contenere le parole “RECUPERO PARTNER”, mentre nella richiesta si prega di inserire i seguenti dati:
  • Codice Ente capofila
  • Utenza utilizzata (solo il nome account, la pwd non serve per eventuali verifiche)
  • Codice Progetto FSE
  • Codice Corso
  • Codice Fiscale Allievo
  • P.IVA/CF e denominazione dell'azienda che non trovano
Tutti i dati sopra, per evitare errori di trascrizione, devono essere copiati e incollati nella mail come testo e non come immagine/screenshot.
In questo modo il fornitore dei servizi informatici garantisce una risoluzione più tempestiva alla richiesta.


Per eventuali ulteriori necessità è possibile contattare l’Ufficio Formazione Continua via email a gestionefse@regione.veneto.it inserendo nell’oggetto le parole  “INTEGRAZIONE DATI OCCUPATI”.